Monkiri asobi worksop

24 novembre 2018, dalle 10:00 alle 13:30

Galleria Nobili
Via Marsala, 4
20121 Milano (MI)
Italy



Monkiri asobi 紋きり遊び

Mon 紋 significa letteralmente 'cresta', quella che le famiglie reali o nobili usavano come loro emblema familiare. In Giappone il Mon cominciò ad essere usato nel periodo Heian (平安 時代, 794-1184 / 1192) da nobili e samurai. E nel periodo Edo (江 戸 時代, 1603-1867) la gente comune iniziò a usarlo come motivo ornamentale. Molti Mon eleganti e spiritosi sono stati creati e utilizzati per le icone dei negozi, cartelli, asciugamani e persino kimono ed è a quel punto che la gente lo convertì in una forma di divertimento, Monkiri Asobi, il gioco del Monkiri.

Monkiri asobi, decorazioni realizzate con tecnica kirigami


Nel periodo Meiji (明治 時代, 1868-1912), furono pubblicati libri per Monkiri e inoltre la tecnica fu associata all'uso delle ombre o delle carte da gioco. Era un modello che veniva comunemente venduto alle bancarelle nelle fiere. Monkiri fu insegnato agli alunni di Terakoya (寺子屋 / istruzione primaria per bambini comuni) e, fino all'inizio del periodo Showa (昭和 時代, 1926-1989), fu insegnato anche ai bambini nella classe d'arte. Tuttavia, la graduale scomparsa di Mon, comportò anche quella del Monkiri Asobi.
Monkiri Asobi usa la tecnica Kirigami, la cui storia si unisce a quelle delle cerimonie rituali in Giappone. Ad esempio, nello shintoismo, una corda è spesso usata per dividere il mondo tra l'umano e il Dio e questa corda è chiamata Shimenawa (七五三縄). Ci sono spesso appese alcune carte bianche chiamate Kamishide (神 垂).


Kirigami

Il kirigami (切り紙) è una tecnica orientale di intaglio e piegatura della carta.
Approfondisci il termine kirigami


Svolgimento del workshop

La Galleria Paraventi Giapponesi - Galleria Nobili dedica un workshop a tema natalizio alla tecnica del Kirigami (切り紙). Verrà utilizzata carta Chiyogami 千代紙 realizzata appositamente da Asako Hishiki e carte decorate dallo studente con timbri fatti a mano dall'artista.

Verranno realizzati:

Kakuho Musubi 角宝結び
Trama di nodi per avvolgere il tesoro (simboleggia l'eternità, la lunga vita)

Hatsu Yuki 初雪
Simboleggia i primi fiocchi di neve

Mitsu gasane Sakazuki 三つ重ね盃
Rappresenta tre ciotole sovrapposte di Sake

Maru ni Seigaiha 丸に青海波
Rappresenta il motivo seigaiha (onda blu del mare) all'interno di un cerchio

Nadare Yukawa なだれ雪輪
Simboleggia un cristallo di neve

Mitsu Karakan 三ツ唐鐶
Rappresenta tre maniglie di origine cinese

Jogewari Kikubishi 上下割り菊菱
Rappresenta un crisantemo losangato tagliato in due verticalmente (questo fiore viene usato come stemma per la famiglia dell'imperatore, simbolo di nobiltà e raffinatezza)

Hyuga Tsumegata Kokin Ume 日向爪形光琳梅
Fiore di prugno apprezzata dal pittore Korin Ogata

Nengajo 年賀状
Biglietti ben augurali per il nuovo anno


Nengajo, biglietto augurale per il nuovo anno


Iscrizione

  • Massimo 12 alunni
  • Costo 65
  • Sono inclusi i restanti materiali
  • Per adesioni scrivere a: info@paraventigiapponesi.it


Annullamento iscrizione e mancata partecipazione

Se la disdetta avviene:
  • 10 o più giorni prima del corso: rimborso dell'importo all'85%
  • 7 giorni prima del corso: rimborso al 50%
  • meno di 7 giorni e/o non partecipazione al corso: l'importo versato non verrà restituito

© Galleria Nobili - Paraventi Giapponesi - 2016 - Tutti i diritti riservati    ---     Responsive web design and hosting by Reliance